Non riesco a collegarmi al database-server 'babilonia.db.8320827.hostedresource.com'con utente 'babilonia'

Impossibile aprire il database 'babilonia' sul database-server 'babilonia.db.8320827.hostedresource.com' con utente 'babilonia' ( Unknown MySQL server host 'babilonia.db.8320827.hostedresource.com' (0) )

Babilonia Magazine
LOGO BABILONIATOP PAGINA BABILONIA ABBONAMENTI
   04 dicembre 2021 16:34 NUMERO 281    marzo-aprile 2009   
Cerca in Google
Cerca in Google News

Prosperini in carcere, divenne famoso per le invettive ai gay
Venerdi' 18 dicembre 2009
L’accusa è di aver ricevuto 230mila euro attraverso un sistema di sovrafatturazione di programmi televisivi a cui partecipava per attività i carattere istituzionale in qualità di Assessore al Turismo della Regione Lombardia. Scrive il gip che «PierGianni Prosperini ha la disponibilità in via diretta o indiretta di cinque società offshore: Htk con sede a Vienna, Finley Serive Llc, Chamonix Llc, Willow Overseas e Kenana ltd», pertanto dovrà rimanere in carcere perchè potrebbe inquinare le prove e reiterare i reati di corruzione e turbativa d’asta.
L’arresto, in diretta in una trasmissione tv di venerdì scorso: il giornalista gli chiedeva ragione delle notizie lanciate dalle agenzie sull’arresto e l’ormai ex Assessore si affannava a negare e a smentire.
Prosperini divenne famoso a livello nazionale per le sue esternazioni contro gli omosessuali, quando disse che «sui gay bisognerebbe usare il Napalm» e ancora «i gay garrotiamoli, ma non con la garrota spagnola, il collare che stringe lentamente la gola. Ma quella indiana, pare degli Apache: cinghia di cuoio legata intorno alle tempie che asciugandosi al sole si stringe ancora...».
Gianfranco Fini, l’allora presidente di An, ne chiese immediate dimissioni a seguito di queste dichiarazioni, ma senza esito.



Daniele Stefanoni


L'indirizzo di questa pagina è:
http://www.babiloniamagazine.it/new.php?p=3154

foto_news.jpg




    © 2005-2008 - Tutti i diritti riservati
    VAT IT-04541250967
Gli articoli completi li trovi solo sulla rivista. Abbonati subito! 

  Ecentodieci S.r.l. è l’unica concessionaria autorizzata alla raccolta pubblicitaria della rivista Babilonia.  
  Per qualsiasi informazione: 02.36.55.80.05 – redazione@babiloniamagazine.it




3.81.89.248 - ec2-3-81-89-248.compute-1.amazonaws.com -- 92.204.68.41 - ec2-3-81-89-248.compute-1.amazonaws.com -- new - 3154 - s -- 281 - 281 -